Variabili provenienti dalla URL

Tutti i parametri della URL corrente sono variabili predefinite. Nel caso dell'esempio risultano automaticamente definite e inizializzate le seguenti variabili: @anno con valore 1980, @search con valore Madrid.

Poiché aggiungere parametri alla URL è facilissimo (e si può anche spedirne da un modulo HTML), le variabili passate via URL vi permettono di costruire con grande semplicità motori di ricerca arbitrariamente complicati. Per esempio, dentro la pagina indicata potreste mostrare un elenco di tutti i cantanti nati nel 1980.

  SELECT * FROM cantanti WHERE YEAR(data_nascita)=@anno

Attenzione! L'uso delle variabili URL automaticamente e inevitabilmente rende impossibile il meccanismo della cache di Sar-At per pagine mastro classiche. La produzione della pagina dunque risulta dieci volte più lenta di quanto accadrebbe per una pagina in cui la cache è attiva.