La struttura della sezione

Immaginatevi le informazioni che volete mettere dentro al vostro sito. Per esempio, immaginiamo che, per cominciare, voi vogliate creare un sito che presenta i cantanti lirici. Di ogni cantante decidiamo di voler presentare: Nome e cognome; Data di nascita; Nazionalità; Timbro di voce; Curriculum vitae e una Fotografia. Ciascuna di queste informazioni viene chiamata "un campo".

Sar-At vuole che ad ogni campo (informazione) diverso sia associato un tipo. Questo è indispensabile perché dati differenti vanno trattati in modo differente.

Facciamo un esempio pratico per capire questa esigenza. Immaginate di voler presentare i cantanti lirici per data di nascita, dal più vecchio al più giovane. I cantanti sono:

Aristide Pallazzi, nato il 25/11/1980

Mirella Di Panna, nata il 15/07/1984

Se Sar-At non sapesse che le date sono, appunto, date, collocherebbe prima Di Panna e poi Pallazzi. Questo accade perché in ordine alfabetico "15/07/1984" viene prima di "25/11/1980" (infatti 1 viene prima di 2).

I tipi di campo predefiniti da Sar-At sono:

Numero intero (per esempio 41)

Numero reale (con la virgola: per esempio 3,14)

Data (per esempio primo gennaio 2020)

Ora (per esempio 07:30)

Data e ora (per esempio primo gennaio 2020 alle 7:30)

Colore

Testo breve (sino a 255 caratteri, per esempio un cognome)

Testo lungo (sino a 65.536 caratteri, per esempio una scheda prodotto)

File (un documento esterno, come per esempio una lettera creata con Microsoft Word o una fotografia)

Menu, multiparole, checkbox e radiobutton (una serie di alternative, le cui differenze vedremo in seguito).

Portale (un collegamento a una fonte di informazioni esterna. Per esempio, tutti i modelli di auto offerti dalla marca di cui si sta parlando).