Parte ottava: e-commerce

Se una delle vostre sezioni contiene un catalogo prodotti, Sar-At vi permette di mettere in vendita quei prodotti. Dovete soltanto badare a un paio di dettagli informativi nel definire la sezione (in sostanza, indicare il prezzo di vendita e la quantità di scorte a magazzino) e prendere alcune decisioni a proposito della vendita - per esempio, la presenza o assenza di spese di spedizione.

Sar-At gestisce automaticamente il carrello della spesa, le spese di spedizione, le tasse di vendita (IVA, in Europa) l'autoregistrazione degli acquirenti, la connessione al server sicuro della banca per il pagamento.

Nel momento in cui questo manuale viene scritto, Sar-At può collegarsi ai seguenti sistemi bancari:

  • Amazon Pay (nazioni in cui è presente Amazon)
  • Banca Sella (Italia)
  • BNL Paribas (Italia)
  • Nexi KeyClient (circuito interbancario italiano)
  • Constriv (circuito interbancario italiano)
  • Authorize.net (USA e Canada)
  • Braspag (Brasile)
  • HiPay (tutta Europa). Attraverso HiPay supportiamo anche i pagamenti SisalPay.
  • PayPal (mondo intero)
  • Unicredit (Italia)

Altre banche possono venire aggiunte su vostra richiesta dai tecnici di Accomazzi.net, sviluppando un apposito plug-in. Il costo approssimativo di tale operazione è di 1.500 euro: consultateci per un preventivo preciso.

Il modulo ecommerce di Sar-At può venire utilizzato anche senza connessione a una banca, per esempio in soluzioni di e commerce business to business, quando il pagamento avverrà a posteriori per esempio con bonifico bancario o RIBA.

Quando definite la sezione catalogo prodotti, dovete semplicemente badare a che siano presenti due campi con questo specifico nome:

price, di tipo numero reale. E' il prezzo al pubblico del prodotto. Potete inserire i prezzi IVA inclusa o esclusa, come preferite

stock, di tipo numero intero. E' il numero di copie del prodotto che abbiamo a magazzino. Se i vostri prodotto sono disponibili in un numero illimitato di copie, (per esempio, se vendete suonerie per cellulari disponibili in download) indicate un numero arbitrariamente elevato.

Anziché spiegare passo passo come creare un sito di ecommerce con Sar-At, abbiamo scelto di crearne uno noi stessi, completo di tutte le funzionalità. Voi dovrete soltanto editare le pagine mastro Sar-At aggiungendo la grafica che preferite. Come sempre in Sar-At, è anche possibile ideare il sito in modo completamente originale e con grafica completamente innovativa, progettata da zero. Semplicemente, per un sito altamente interattivo com'è necessariamente un sito ecommerce, ci è sembrato più produttivo mostrare un esempio funzionante piuttosto che pontificare sulla teoria della costruzione.

Quando attivate l'ecommerce nel vostro sito. Sar-At crea automaticamente una sezione chiamata sarelcart dove vengono inseriti i carrelli acquistati dai visitatori. Il suo riempimento e la sua configurazione sono interamente automatici, ma se volete vi è possibile aggiungere campi personalizzati al suo interno, usando la linguetta Struttura come fareste per una sezione definita da voi stessi. La voce sarelcart appare automaticamente nel menu Pagine.

Quando attivate l'ecommerce nel vostro sito. Sar-At crea automaticamente una Vista chiamata sarelShowCart. Può venire utilizzata per mostrare il contenuto del carrello della spesa del visitatore, sul web e nella mail di conferma (vedere il modulo "Governare il sito" a questo proposito). Ecco un esempio ultia-semplificato:

  Il tuo carrello contiene
  
  {BEGIN sarelShowCart}
          {numItems} bottiglie di {title}
  {END sarelShowCart}