Manipolazione per colonne - ordinamento

La maggior parte dei titoli di colonna è sottolineata e cliccabile. Quando clicchiamo il titolo di una colonna, la tabella si ripresenta con i dati ordinati secondo quel criterio.

Se ho davanti a me un catalogo di prodotti gastronomici e desidero editare la pagina relativa all'abbacchio, so di trovare questa voce ai primi posti nell'ordine alfabetico e quindi posso lavorarci immediatamente. Faccio clic sulla colonna "titolo" per garantirmi che tutti i prodotti siano mostrati in ordine di nome e il gioco e fatto. Se invece debbo fare cambiamenti alla scheda della zuppa inglese, allora so che si troverà verso la fine nell'ordine alfabetico: mi basta un secondo clic sulla colonna "titolo". Dunque, se prima stavamo guardando le schede in ordine A-Z, dopo aver fatto clic per la seconda volta li vedremo in ordine Z-A. L'ordinamento inverso è utilissimo quando stiamo lavorando con le date. Ci permette di trovare subito gli inserimenti più recenti eccetera.

Se le righe sono ordinate secondo il titolo, dalla A alla Z, vedrò l'intestazione della colonna Titolo così: . Notate il triangolo con la punta in alto. Se le righe sono ordinate in ordine inverso, dalla Z alla A, vedrò il triangolo con la punta verso il basso. Se è stata scelta un'altra colona per l'ordinamento, il triangolo non appare e il fondo diventa più chiaro.