Localizzazione e lingue

Sar-At può venire utilizzato per sviluppare siti scritti nella quasi totalità delle lingue del pianeta (ulteriori informazioni si trovano nel manuale Mantenere il sito). Le lingue immediatamente supportate da Sar-At sono visibili selezionando la voce Lingue del menu Sito.

Se desiderate che i vostri collaboratori possano creare pagine in una delle lingue indicate dovete semplicemente spuntarla e cliccare il pulsante "Registra preferenze". Da questo istante, nelle schermate di creazione delle pagine appare un menu che consente ai redattori di aggiungere testo in quelle lingue.

Perché un amministratore possa digitare testo in lingue che usano un alfabeto differente dal latino (per esempio: greco, russo, giapponese, cinese, ebraico, arabo) il suo personal computer dovrà essere configurato correttamente. Accomazzi.net raccomanda l'uso dei sistemi operativi Windows 7 o superiore, oppure macOS a questo scopo.

Per quanto riguarda le lingue con cui Sar-At si rivolge ai suoi utenti (a voi stesso e ai vostri collaboratori), mentre questo manuale viene scritto Accomazzi.net supporta italiano, inglese e russo. La predisposizione per francese, tedesco e spagnolo è pienamente compiuta: se vi interessa aggiungere queste lingue contattate Accomazzi.net.

La traduzione di Sar-At in altre lingue e la personalizzazione della interfaccia utente di Sar-At sono possibili e relativamente semplici. Strumenti adatti all'uopo sono disponibili. Accomazzi.net è sempre interessata ad estendere le capacità di Sar-At e resta a disposizione dei clienti che presentino questa necessità: contattate il nostro servizio commerciale.


Quando vi collegate a Sar-At, il programma individua automaticamente la vostra lingua preferita tra tutte quelle a sua disposizione. Se il Sar-At vi sta parlando in inglese ma voi preferite l'italiano (o viceversa), questo significa che non avete impostato correttamente il vostro calcolatore personale. Visitate le preferenze del vostro browser e, nella sezione Lingue, verificate che i vostri desideri siano elencati nell'ordine corretto. La schermata che segue è tratta da Firefox, ma una schermata analoga si trova nelle preferenze di ogni browser. Chi usa Safari sotto macOS deve invece utilizzare le Preferenze di sistema "Lingua e zona"