Documenti

Sar-At consente di allegare documenti (cioè file) alle vostre pagine web. L'uso più frequente di questa funzionalità sta nella possibilità di aggiungere allegati PDF alle pagine, consentire il download di pacchetti compressi ZIP, oppure aggiungere una foto individuale a ogni pagina di una sezione (per esempio, una per ogni prodotto in catalogo).

L'autore nel vostro sito web può aver inserito dei filtri di verifica sul tipo degli allegati, per impedire che un errore umano provochi il caricamento di un documento di Word al posto di un equivalente PDF, o peggio ancora al posto di una immagine che andrebbe rappresentata dentro una pagina web.

Se caricate una immagine troppo grande per lo spazio a disposizione, Sar-At la ridimensiona automaticamente. Se caricate una immagine troppo piccola, Sar-At si rifiuta di accettarla. Microsoft Internet Explorer si rifiuta dimostrare a video le immagini JPEG che internamente sono state codificate nel formato detto CYMK (quadricromia, molto usato per la produzione di cataloghi a stampa). Questo è un problema subdolo, perché potrebbe accadere che un redattore in tutta tranquillità carichi sul sito web della sua rivista una foto CYMK usando un Macintosh sotto Firefox e controllando gli risulti tutto perfetto. I lettori della rivista, che in maggioranza useranno Windows ed Explorer, non vedranno però la foto. Per questo motivo, Sar-At non accetterà immagini CYMK.

Il vostro server, cioè il calcolatore che ospita il vostro sito web ed eroga le sue pagine, automaticamente e per sicurezza si rifiuta di accettare da voi documenti la cui dimensione è imponente. Analogamente, ogni server web limita il massimo numero di documenti caricabili con una singola operazione. Potete controllare quale siano i limiti nel server da voi utilizzato dalla prima schermata di Sar-At sotto la voce "Max documenti caricabili" . Si veda anche il primo capitolo di questo stesso manuale.

Dalla versione 9.0 di Sar-At, può essere possibile superare questo limite abilitando una procedura di caricamento di documenti massicci chiamata JumpLoader. Contattate il responsabile del server per ulteriori informazioni.

La figura sottostante mostra una pagina in cui è possibile caricare documenti massicci via JumpLoader (sopra) e piccole immagini con il sistema tradizionale (sotto)