Più amministratori al lavoro contemporaneamente

Sar-At supporta completamente l'uso parallelo da parte di più persone.

È perfettamente possibile assegnare la stessa sezione a due o più amministratori. Le due persone potranno lavorare sulle stesse pagine: Sar-At, automaticamente, terrà traccia di chi ha effettuato la modifica più recente a ogni singola pagina. Si noti tuttavia che Sar-At non tiene traccia della storia delle modifiche, ma registra solo il nome dell'autore della più recente.

Se due amministratori tenteranno di lavorare contemporaneamente sulla medesima pagina, Sar-At rifiuterà l'accesso a tutti tranne che al primo, mostrando una finestra di avviso come la seguente:

Sar-At concede accesso in scrittura al secondo amministratore quando il primo smette di scrivere nella pagina (cliccando il pulsante "Invia Modifiche" oppure chiudendo la finestra galleggiante delle modifiche al vivo, oppure dopo un'ora da quando il primo amministratore ha smesso di lavorare.

È possibile assegnare due o più sezioni a una stessa persona. Sar-At riconosce e gestisce correttamente la situazione. Immaginiamo di aver creato un sito sul cinema che contiene le sezioni "pellicole", "attori" e "registi". Il proprietario del sito abilita un nuovo amministratore chiamato Gigi a intervenire sulla sezione "pellicole": in questo momento deve anche assegnarli una password, che è obbligatoria.

Dopo qualche tempo, il proprietario del sito decide di abilitare Gigi anche agli interventi sulla sezione "attori". Per farlo deve ciccare "Aggiungi amministratore", scrivere il nome Gigi e decidere quali privilegi assegnare a Gigi limitatamente alla sezione attori. Non è necessario digitare di nuovo la password di Gigi: il Sar-At riutilizzerà la password che era stata assegnata a Gigi per la sezione pellicole.

Se invece il proprietario del sito digita una password, questa viene assegnata a Gigi non solo per la sezione attori a cui egli viene ora abilitato, ma anche per la sezione pellicole (sovrascrivendo la password precedente).

Gli amministratori possono anche intervenire sull'elenco degli utenti registrati "utente registrato" se il proprietario concede loro questo privilegio. Vedi oltre nel capitolo degli utenti registrati.