Il manager di plug-in

Nella versione 7 di Sar-At fa la sua comparsa una nuova funzionalità, il manager di plug-in, richiamato scegliendo la voce "Plug-in" dal menu "Sito". Nelle versioni precedenti, tutti i plug-in installati su un server erano visibili a tutti gli amministratori e utilizzabili in tutti i siti. Su un server ben popolato questo rendeva le schermate affollate e distraeva gli amministratori con la vista di funzionalità che nel loro caso erano sia inutili che inutilizzate.

Il manager di plug-in permette di abilitare e disabilitare i plug-in installati caso per caso.

Quando richiamiamo il manager dei plug-in appare una schermata divisa in quattro pannelli (con quattro linguette). Ogni pannello mostra uno tra i quattro tipo di plug-in: quelli di vista, descritti nel precedente capitolo ; quelli per editAdd, validate e vista descritti nel seguito di questo capitolo.

Quando richiamiamo il manager dei plug-in per la prima volta, tutti i plug-in incorporati di Sar-At sono abilitati e tutti gli altri sono disabilitati e inutilizzabili.

Quando aggiornate un vecchio sito alla versione 7.0 o superiore di Sar-At è fondamentale lanciare il plug-in manager e abilitare tutti i plug-in sviluppati per questo sito e necessari al suo funzionamento.

Il manager dei plug-in è utilizzabile solo da root e dal responsabile del sito. Tutti gli altri amministratori non vi hanno accesso.