Introduzione ai plug-in

Sar-At è, in sostanza, un meccanismo che sposa dinamicamente i contenuti di una base dati con pagine mastro per produrre un sito web. Occasionalmente però il sito web ha bisogno di informazioni che non possono venire stipate nella base dati (per esempio: il valore di una azione in Borsa, con aggiornamento istantaneo) oppure le informazioni della base dati vanno manipolate prima di venire servite nella base dati (per esempio, calcolando i risultati di un sondaggio che i visitatori hanno compilato).

Per risolvere questo tipo di problematiche, Sar-At supporta il concetto di plug-in. Analogamente a quanto avviene in altri popolari programmi come per esempio Photoshop, Quark XPress o i browser, un plug-in per Sar-At è un pezzo di codice sviluppato da un programmatore professionista che estende il sistema e le sue capacità.

Se per lo sviluppo del vostro sito vi è necessaria una funzionalità avanzata che non è possibile realizzare altrimenti, contattate il personale tecnico di Accomazzi.net per una valutazione del costo di sviluppo di un plug-in ad hoc. La documentazione sullo sviluppo di plug-in non viene normalmente fornita ai nostri clienti, perché Accomazzi.net si riserva il diritto di modificare queste specifiche in qualsiasi momento, per migliorare le prestazioni e le funzionalità del Sar-At

Sar-At ammette quattro distinti tipi di plug-in: quelli standard, quelli di Vista, quelli di compilazione e quelli di validazione (per i moduli). Il resto di questo capitolo spiega in cosa consistono i plug-in standard (i più usati) e presenta i plug-in standard incorporati e forniti di serie con ogni copia di Sar-At