Radiobutton

Per assegnare un valore iniziare ai pulsanti radio e per ricordare il valore assegnato dal visitatore in caso il modulo si presenti più di una volta (in caso di errore di compilazione) lasceremo che sia Sar-At a generarli. Cancelliamo questo codice HTML:

         <label><input type="radio" name="voto" value="5" />insufficiente</label>
         <label><input type="radio" name="voto" value="6" />sufficiente<label>
         <label><input type="radio" name="voto" value="7" />buono<label> 

Rimpiazziamolo con questo:

         <label>{RADIOBUTTON voto 5}insufficiente</label>
         <label>{RADIOBUTTON voto 6}sufficiente</label>
         <label>{RADIOBUTTON voto 7}buono</label> 

Che differenza fa? Un mondo di differenza. Alla prima apparizione, il visitatore vedrà:

Sar-At ha preselezionato il voto "sufficiente" perché in fase di definizione dei campi noi gli abbiamo detto che questo è il default. Se il visitatore clicca "buono", inserisce un commento, dimentica di scrivere la e-mail e preme "Spedisci", allora il Sar-At ricorda tutte le sue scelte e gli ripresenta il modulo per la correzione, senza costringerlo a reintrodurre nulla.

Per completare la creazione di una esperienza perfetta dobbiamo presentare al visitatore un messaggio d'errore significativo e posizionato nel punto esatto in cui l'errore avviene.