Una grande sezione o tante piccole sezioni?

Per Sar-At, tutte le pagine dinamiche di un sito appartengono a una qualche sezione. (Un sito creato con Sar-At può tranquillamente contenere pagine statiche, realizzate con il metodo tradizionale). Quando arriva il momento di creare le sezioni, molti responsabili si pongono un dilemma: accorpare o dividere? Per esempio, se stiamo preparando il sito di un mobilificio che produce tavoli, sedie e armadi, ci conviene creare una singola sezione chiamata "mobili" oppure tre sezioni, una per ciascuna tipologia di prodotto?

Ciascuna delle due alternative offre qualche vantaggio.

I motori di ricerca forniti da Sar-At lavorano su una singola sezione per volta. Da questo punto di vista è più semplice lavorare accorpando: se un visitatore sa che abbiamo in catalogo un oggetto chiamato "Alessandro Manzoni" può scriverne il nome in un motore di ricerca sul sito e trovarne la scheda prodotto, anche se il visitatore non si ricorda che il prodotto è una scrivania.

Viceversa, le diverse tipologie di prodotto hanno caratteristiche differenti che il visitatore potrebbe considerare discriminanti. Per esempio, quando un architetto sta cercando sedie di legno di ciliegio per il salotto, probabilmente non vuole fare una ricerca di "ciliegio" sul campo "materiale" e trovare gli armadi mischiati alle sedie.

La discriminante, alla fin fine, è proprio questa. Se vogliamo fare ricerche su una delle tipologie di prodotto alla volta, lavorando su una caratteristica peculiare della tipologia (per esempio: trova tutti i tavoli a tre gambe), allora conviene creare sezioni distinte. Se invece le ricerche lavoreranno su attributi comuni a tutti i prodotti (per esempio le dimensioni) allora possiamo tranquillamente accorpare.

Nel prossimo capitolo di questo manuale (nel paragrafo "Viste su più sezioni") mostreremo una tecnica che permette di combinare i risultati di ricerche parallele su più sezioni differenti, all'interno di una singola pagina web. Tale tecnica consente di simulare una ricerca su più sezioni e rende più semplice il lavoro di chi ha scelto di creare sezioni distinte.

Chi invece sceglie di accorpare le sezioni troverà grandi benefici dall'uso delle pagine mastro alternative, o "pagine varianti", che presentiamo nel prossimo paragrafo.